È Gianluca Manuelli il vincitore del “41° Pallino d’Oro”, la prestigiosa Parata internazionale di inizio d’anno, organizzata dal G.S. Rinascita. Nello storico impianto di Budrione, addobbato a festa e gremito in ogni ordine di posto, l’atleta di Montegridolfo ha sconfitto, nella finale, Luca Santucci (A.P.E.R. Capocavallo), con il risultato di 12-5. Sul gradino più basso del podio l’elvetico Aramis Gianinazzi, battuto in semifinale da Manuelli. Splendido quarto posto per Andrea Mazzoni (Sanpierina). Per Manuelli si è trattato della prima conquista del “Pallino”. Diretta dal Sig. Fabrizio Fortunati (arbitro internazionale del Comitato di Roma) e trasmessa in diretta streaming, la competizione a invito si è protratta fino a mezzanotte e mezzo. Trentadue gli individualisti (tutti di fama mondiale) ai nastri di partenza: Gianluca Formicone (Caccialanza), Giuliano Di Nicola (Boville), Luca Viscusi (Caccialanza), Alfonso Nanni (Boville), Mirko Savoretti (Monastier), Andrea Cappellacci (Montegranaro), Luca Santucci (A.P.E.R. Capocavallo), Gaetano Miloro (Montegridolfo), Gianluca Manuelli (Montegridolfo), Francesco Santoriello (E. Millo), Giuseppe D’Alterio (Monastier), Christian Andreani (Alto Verbano), Federico Patregnani (Colbordolo), Alfonso Mauro (Kennedy), Luigi Coppola (Monastier), Davide Truzzi (Rubierese), Diego Paleari (G.S. Rinascita), Giovanni Scicchitano (G.S. Rinascita), Niko Bassi (G.S. Rinascita), Domenico Palumbo (Santa Chiara), Maurizio Mussini (Rubierese), Francesco De Vincenzo (Primavera), Gianpaolo Signorini (Fontanella), Pierpaolo Cossu (Cagliari), Andrea Mazzoni (Sanpierina), Enrico Dall’Olmo (San Marino), Rodolfo Peschiera (Svizzera), Aramis Gianinazzi (Svizzera), Garcia Valdecir (Brasile), Patrik Pezzin (Canada), Nicola Natale (Austria), Josè Botto (USA).

Non sono mancate le sorprese: subito fuori il vincitore della scorsa edizione, Giuseppe D’Alterio (Monastier), battuto da Mazzoni. Eliminati anche i “big” Formicone, Nanni, Miloro, Coppola e Di Nicola. Il campione italiano in carica, Davide Truzzi (Rubierese) è stato invece sconfitto agli ottavi dall’ottimo Pierpaolo Cossu (Cagliari).

Tra poche ore avrà luogo il “Trofeo Rinascita”, al quale parteciperanno 832 individualisti.

La classifica del “41° Pallino d’Oro”: 1) Gianluca Manuelli (Montegridolfo); 2) Luca Santucci (A.P.E.R. Capocavallo); 3) Aramis Gianinazzi (Svizzera); 4) Andrea Mazzoni (Sanpierina)

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.