ALTOVERBANO: TUTTO VERO, IL TRICOLORE E’ TUO!!!

0
216

ALTOVERBANO: TUTTO VERO, IL TRICOLORE E’ TUO!!!

Il pareggio di Ancona (0-0) consacra CAMPIONE D’ ITALIA di SERIE A la fantastica squadra di Paolo e Diego Basile.

Grande impresa dell’ Altoverbano che, in terra marchigiana, conquista sulle corsie di Ancona 2000 la vittoria del titolo al suo secondo anno di partecipazione al campionato di massima serie.

Quando Paolo Signorini e Max Chiappella vincono il secondo set di coppia nel bocciodromo scoppia letteralmente il delirio, la festa può finalmente cominciare e coinvolge entrambe le formazioni, in quanto se l’Altoverbano si aggiudica il titolo italiano la squadra di Ancona 2000 gioisce perchè si riconferma nella massima serie anche nella prossima stagione.

Una giornata indimenticabile per tutti, squadra, dirigenti e tifosi giunti numerosissimi in riva all’ adriatico da Varese con pullman e macchine al seguito per non mancare a questo grande appuntamento.

Uno scudetto che per tutto il pomeriggio è stato appeso ad un filo immaginario tra Ancona, l’ Aquila e Modena (dove giocava la Boville di Roma).

Al termine di questo snervante ping pong la classifica finale vedeva primaggiare a pari punti queste tre formazioni (dopo 18 turni di campionato, incredibile davvero!!!) ma a spuntarla è stata la nostra formazione grazie al miglior piazzamento negli scontri diretti basati sulla classifica avulsa.

Queste sono perle che solo lo sport sa regalare, sono emozioni che, per chi le vive, si porteranno sempre nel cuore e questa vittoria, che ha dell’incredibile, racchiude in sè tutto ciò che di più bello può esserci per chi come noi ama questo splendido sport.

E’ la vittoria della forza, della tenacia e dell’abnegazione che Paolo e papà Diego hanno messo in questo progetto, pensato, nato e portato a termine in maniera esemplare solo ed esclusivamente per far tornare Varese e la sua provincia ai fasti di un tempo ormai lontano più di 25 anni.

Siamo certi che con questa grande impresa tutto il movimento boccistico provinciale (..e regionale) ne trarrà beneficio sicuramente e darà un enorme impulso a dirigenti, società ed appassionati per far si che lo sport delle bocce possa continuare nel miglior modo possibile.

Oggi abbiamo visto una gioia incontenibile, un’ immensa felicità ma anche tanta emozione negli occhi e negli abbracci sia di Paolo che di Diego, possiamo solo lontanamente immaginare cosa possano aver provato loro e I loro ragazzi nel momento del trionfo.

Si, perchè è stata veramente un’ annata trionfale per Paolo, Diego e I loro “moschettieri” che sono stati I magnifici interpreti di questa straordinaria impresa, da parte nostra vogliamo dire a tutti loro un grandissimo “GRAZIE di CUORE” per aver condiviso anche con noi ciò che di grande avete portato a termine.

Solo chi gioca con spirito di squadra, solo chi gioca “uno per tutti e tutti per uno”, solo chi ci mette tanto cuore e solo chi riesce a buttare questo cuore oltre l’ostacolo può alla fine tramutare I sogni in realtà e di conseguenza coronare successi come questi.

Siamo certi (…e ci piace pensare così…) che campioni come voi, abituati a vincere tante gare e manifestazioni di livello nazionale, non fareste mai il cambio con una o più di queste con la conquista di oggi, quella che vi dà il titolo di

 CAMPIONI d’ ITALIA!!!

e che insieme ci ha fatto cantare a squarciagola

SIAMO NOI, SIAMO NOI, I CAMPIONI dell’ ITALIA SIAMO NOI!!!

Questo il regalo più bello che ci avete fatto e questa vittoria è anche un pò la nostra rivincita.

GRAZIE RAGAZZI!!!

Da oggi è presente una nuova stella nel firmamento boccistico, è la stella chiamata “Alto Verbano” che risplende luminosa in un cielo colorato di azzurro e che finalmente può guardare tutti dal più alto gradino del podio tricolore.

                                          Amici Beigiurnà

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here